venerdì 09 dicembre | 23:06
pubblicato il 15/mar/2011 11:48

Reggio, colpo alla 'ndrangheta: 35 arresti nel clan Longo

Per la prima volta riconosciuta esistenza cosca di Gioia Tauro

Reggio, colpo alla 'ndrangheta: 35 arresti nel clan Longo

Questa volta è l'operazione "scacco matto" ad infliggere un duro colpo alla 'ndrangheta. La Polizia di Stato di Reggio Calabria sta procedendo con l'esecuzione di 35 arresti a carico di altrettanti capi ed appartenenti alla cosca Longo di Polistena, accusati di associazione a delinquere di tipo mafioso, estorsioni, danneggiamenti ed infiltrazione in appalti pubblici ed attività economiche. Con l'operazione odierna viene riconosciuta, per la prima volta nella storia giudiziaria della 'ndrangheta reggina, l'esistenza della cosca Longo, operante nell'hinterland della piana di Gioia Tauro.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina