giovedì 23 febbraio | 16:21
pubblicato il 27/lug/2011 19:02

Reggio Calabria, sequestrati 15 mln di euro alla cosca Condello

Operazione dei Carabinieri e della Gdf contro la 'ndrangheta

Reggio Calabria, sequestrati 15 mln di euro alla cosca Condello

Beni per oltre 15 milioni di euro e 5 avvisi di garanzia notificati a dei presunti prestanome della cosca Condello. Fra le imprese sequestrate nel corso dell'operazione congiunta di carabinieri e Guardia di Finanza di Reggio Calabria ci sono quattro imprese, un immobile, numerosi conti correnti e una catena di punti vendita di ottica. Il procuratore di Reggio Calabria, Giuseppe Pignatone ha spiegato che a dare il via alle indagini sono state le dichiarazioni del boss pentito Antonino Lo Giudice. Le successive indagini hanno accertato che le societa e gli esercizi commerciali si sono avvalsi nel tempo dell'interesse delle cosche reggine per assicurarsi immediati incrementi delle vendite che hanno fruttato grandi profitti.

Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
L'Italia del vino chiude 2016 con record vendite in Cina
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech