mercoledì 18 gennaio | 07:57
pubblicato il 05/lug/2011 19:18

Reggio Calabria, intesa Prefettura-Comuni su appalti pubblici

Il protocollo per proteggere contro infiltrazioni mafiose

Reggio Calabria, intesa Prefettura-Comuni su appalti pubblici

La Calabria rafforza gli strumenti per combattere le infiltrazioni della criminalità organizzata, in particolare negli appalti pubblici. La prefettura di Reggio Calabria e le amministrazioni locali hanno firmato un'intesa per inserire tre novità nella convenzione già firmata sulla "Stazione unica appaltante provinciale": la Suap entrerà a far parte del gruppo interforza che scambia informazioni su imprese e procedure interessate agli appalti pubblici, allargherà le sue competenze a beni e servizi anche al di sotto dei 150mila euro. Contemporaneamente verranno rafforzati i controlli antimafia su imprese e fornitori. Si dice soddisfatto il presidente provincia Reggio Calabria Giuseppe Raffa.Per Raffa l'iniziativa fa parte di un percorso virtuoso che si sta affinando sempre più negli anni.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa