giovedì 23 febbraio | 19:47
pubblicato il 07/nov/2013 08:19

Reggio Calabria: Dia sequestra beni per 325mln a imprenditore olio

Reggio Calabria: Dia sequestra beni per 325mln a imprenditore olio

(ASCA) - Catanzaro, 7 nov - La Direzione investigativa antimafia di Reggio Calabria, nell'ambito dell'azione di contrasto ed aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati, sta sequestrando beni per un valore di 325mln di euro ad un imprenditore del settore oleario di Gioia Tauro (RC), gia' arrestato nel 2010 per i reati di associazione a delinquere, truffa aggravata ed altro. Il patrimonio dell'imprenditore risulta dislocato tra Calabria, Abruzzo ed Emilia Romagna. Insieme alla Dia di Reggio Calabria, all'operazione stanno partecipando anche quella di Napoli, quella di Catanzaro e quella di Bologna.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Papa
Papa: scandaloso dire "sono cattolico" e riciclare denaro
Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Milano
Dopo le palme in piazza Duomo a Milano arrivano i banani
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Scoperta una nuova specie di mammifero: lo scoiattolo meridionale
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
I 7 gemelli della Terra: il parere dell'astronauta Maurizio Cheli
TechnoFun
Internet of Things: dopo la "nuvola" si studia la "nebbia"
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech