martedì 24 gennaio | 10:57
pubblicato il 07/nov/2013 08:19

Reggio Calabria: Dia sequestra beni per 325mln a imprenditore olio

Reggio Calabria: Dia sequestra beni per 325mln a imprenditore olio

(ASCA) - Catanzaro, 7 nov - La Direzione investigativa antimafia di Reggio Calabria, nell'ambito dell'azione di contrasto ed aggressione dei patrimoni illecitamente accumulati, sta sequestrando beni per un valore di 325mln di euro ad un imprenditore del settore oleario di Gioia Tauro (RC), gia' arrestato nel 2010 per i reati di associazione a delinquere, truffa aggravata ed altro. Il patrimonio dell'imprenditore risulta dislocato tra Calabria, Abruzzo ed Emilia Romagna. Insieme alla Dia di Reggio Calabria, all'operazione stanno partecipando anche quella di Napoli, quella di Catanzaro e quella di Bologna.

red/res

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4