venerdì 09 dicembre | 22:24
pubblicato il 08/apr/2011 14:24

Reggio Calabria, a colpi di pietre contro la fidanzatina 13enne

La giovane in fin di vita; il ragazzo, 17 anni, in stato di fermo

Reggio Calabria, a colpi di pietre contro la fidanzatina 13enne

Ha preso a colpi di pietra la fidanzatina, una ragazza di appena 13 anni che ora rischia la vita. E' finito in tragedia un litigio tra adolescenti a Reggio Calabria. Lui 17 anni ha preso un sasso colpendo la giovane più volte al culmine di un litigio e poi l'ha lasciata a terra in una pozza di sangue.La tredicenne è stata soccorsa da alcuni automobilisti ed è stata trasportata nell'ospedale di Reggio Calabria dove lotta tra la vita e la morte in sala rianimazione.Il giovane accompagnato in questura dai genitori ha confessato tutto e ora si trova in stato di fermo in una struttura di prima accoglienza.

Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina