martedì 17 gennaio | 02:48
pubblicato il 04/giu/2014 12:00

Reggio Calabria, 16 arresti tra uomini cosca Crea di Rizziconi

Associazione mafiosa, estorsione, intestazione fittizia di beni

Reggio Calabria, 16 arresti tra uomini cosca Crea di Rizziconi

Roma, 4 giu. (askanews) - La polizia di Reggio Calabria sta eseguendo 16 arresti nei confronti di altrettante persone responsabili, a vario titolo, di associazione mafiosa, estorsione ed intestazione fittizia di beni. L'operazione degli uomini della squadra mobile e del Commissariato di Gioia Tauro coordinati dal servizio Centrale Operativo, ha consentito di svelare le molteplici attività criminali della potente cosca Crea, egemone nel comprensorio di Rizziconi (RC), con particolare riferimento alla sistematica ingerenza nelle attività pubbliche della località reggina. Fondamentale per le indagini è stato anche il contributo dell'ex sindaco di Rizziconi, eletto nel marzo 2010 alla guida di una lista civica, il quale, sin dal momento della sua elezione, ha avviato una collaborazione con la Polizia di Stato e la magistratura, denunciando irregolarità, anche di natura penale, nella gestione dell'amministrazione comunale e finalizzata a favorire gli interessi illeciti della cosca Crea. Numerose minacce ed intimidazioni di sodali della cosca nei confronti del sindaco causarono, quindi, nell'aprile 2011, le dimissioni di tutti i consiglieri comunali ed il successivo scioglimento degli organi di governo di Rizziconi, per l'evidente ingerenza criminale posta in essere. Nel corso dell'operazione sono stati sequestrati anche beni, riconducibili alla famiglia CREA, tra cui ville e terreni, oltre che conti correnti bancari, per un valore complessivo quantificabile in oltre 5 milioni di euro. Ulteriori dettagli saranno forniti nel corso della conferenza stampa che si terrà alle ore 11 in questura.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello