giovedì 08 dicembre | 07:09
pubblicato il 12/ott/2013 12:00

Recuperati altri 20 corpi a Lampedusa: bilancio di 359 morti

Avviate le procedure di imbarco delle bare sulla nave Cassiopea

Recuperati altri 20 corpi a Lampedusa: bilancio di 359 morti

Palermo, 12 ott. (askanews) - Si aggrava ulteriormente il bilancio del naufragio avvenuto di fronte alle coste di Lampedusa lo scorso 3 ottobre. Stamani i sommozzatori impegnati all'esterno dello scafo inabissatosi a 47 metri di profondità, hanno riportato in superficie altri 20 corpi, facendo salire così il bilancio, ancora provvisorio, a 359 vittime. Intanto, sul molo commerciale dell'isola sono iniziate le operazioni d'imbarco, sulla nave "Cassiopea" della Marina militare, delle bare dei migranti recuperati nei giorni scorsi. Successivamente la nave lascerà la maggiore delle Pelagie per far rotta verso Porto Empedocle.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni