lunedì 27 febbraio | 21:14
pubblicato il 09/apr/2014 16:00

Record di sbarchi: 4mila immigrati soccorsi in 48 ore

Secondo Viminale altri 300-600mila pronti a partire dalla Libia

Record di sbarchi: 4mila immigrati soccorsi in 48 ore

Milano, (askanews) - Non si arrestano gli sbarchi sulle coste italiane. Secondo il Viminale solo nelle ultime 48 ore sono stati soccorsi 4mila migranti, che portano a 15mila il bilancio dallo scorso ottobre quando è entrato in vigore l'operazione Mare Nostrum. Tutto questo mentre sono iniziati i soccorsi a due navi mercantili con oltre 600 persone a bordo.Ancora più preoccupanti le stime di migranti, fra i 300 e i 600 mila, che sempre secondo il Viminale, sarebbero pronti a partire dalle coste della Libia. Di fronte a questo scenario il ministro dell'Interno ha puntato il dito contro l'Unione Europea sottolineando che l'emergenza deve essere affrontata insieme, non sono sufficienti gli 80 milioni versati per il progetto Frontex.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Maltempo
Allerta Protezione civile: pioggia e venti forti al Centro-Nord
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech