giovedì 08 dicembre | 03:56
pubblicato il 09/apr/2014 16:00

Record di sbarchi: 4mila immigrati soccorsi in 48 ore

Secondo Viminale altri 300-600mila pronti a partire dalla Libia

Record di sbarchi: 4mila immigrati soccorsi in 48 ore

Milano, (askanews) - Non si arrestano gli sbarchi sulle coste italiane. Secondo il Viminale solo nelle ultime 48 ore sono stati soccorsi 4mila migranti, che portano a 15mila il bilancio dallo scorso ottobre quando è entrato in vigore l'operazione Mare Nostrum. Tutto questo mentre sono iniziati i soccorsi a due navi mercantili con oltre 600 persone a bordo.Ancora più preoccupanti le stime di migranti, fra i 300 e i 600 mila, che sempre secondo il Viminale, sarebbero pronti a partire dalle coste della Libia. Di fronte a questo scenario il ministro dell'Interno ha puntato il dito contro l'Unione Europea sottolineando che l'emergenza deve essere affrontata insieme, non sono sufficienti gli 80 milioni versati per il progetto Frontex.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni