martedì 24 gennaio | 06:23
pubblicato il 09/apr/2014 16:00

Record di sbarchi: 4mila immigrati soccorsi in 48 ore

Secondo Viminale altri 300-600mila pronti a partire dalla Libia

Record di sbarchi: 4mila immigrati soccorsi in 48 ore

Milano, (askanews) - Non si arrestano gli sbarchi sulle coste italiane. Secondo il Viminale solo nelle ultime 48 ore sono stati soccorsi 4mila migranti, che portano a 15mila il bilancio dallo scorso ottobre quando è entrato in vigore l'operazione Mare Nostrum. Tutto questo mentre sono iniziati i soccorsi a due navi mercantili con oltre 600 persone a bordo.Ancora più preoccupanti le stime di migranti, fra i 300 e i 600 mila, che sempre secondo il Viminale, sarebbero pronti a partire dalle coste della Libia. Di fronte a questo scenario il ministro dell'Interno ha puntato il dito contro l'Unione Europea sottolineando che l'emergenza deve essere affrontata insieme, non sono sufficienti gli 80 milioni versati per il progetto Frontex.

Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4