domenica 04 dicembre | 19:28
pubblicato il 13/set/2011 18:04

R.Calabria, arcivescovo: contro la mala affidiamoci alla Madonna

Vittorio Mondello alla cerimonia del Cero votivo

R.Calabria, arcivescovo: contro la mala affidiamoci alla Madonna

Milano, 13 set. (askanews) - L'arcivescovo di Reggio Calabria, Vittorio Mondello, sceglie la tradizionale cerimonia della consegna del Cero votivo per parlare di mafia e delle ingerenze delle cosche mafiose, invocando la protezione della Madonna. Reggio Calabria, anche quest'anno, invoca la protezione della Madonna della Consolazione con la tradizionale cerimonia. Una festa per tutta la città, come conferma l'arcivescovo. Mondello non nasconde che l'aspetto mondano che circonda la festa è comunque una ferita per la citta. "E' urgente e indifferibile - ha infatti detto - che la comunità cristiana si riappropri delle feste religiose" riferendosi proprio a quello strutture che tentano di gestire la festa come un business.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari