venerdì 09 dicembre | 22:19
pubblicato il 02/giu/2012 16:53

Ravenna, getta figlio da finestra poi si lancia nel vuoto: gravi

Raptus a culmine lite domestica,padre e figlio prognosi riservata

Ravenna, getta figlio da finestra poi si lancia nel vuoto: gravi

Roma, 2 giu. (askanews) - Un raptus al culmine di una lite domestica, e getta il figlio di un anno e mezzo dalla finestra poi si lancia nel vuoto anche lui: padre e figlio sono ora in condizioni gravissime, in pericolo di vita. Sono questi, secondo una prima sommaria ricostruzione, i contorni della tragedia che si è consumata oggi a Ravenna,in un appartamento al terzo piano di uno stabile di via San Lorenzo in Cesarea. I carabinieri intervenuti sul posto stanno ascoltando persone e ricostruendo i fatti, ma secondo le prime informazioni marito e moglie, entrambi di origine nigeriane, hanno avuto una violenta discussione, e al culmine della lite, l'uomo, 34 anni, in preda ad un raptus di follia, ha afferrato il bimbo, un maschietto di un anno e mezzo, e lo ha gettato dalla finestra del terzo piano. Poi si è lanciato anche lui nel vuoto. Padre e figlio sono stati soccorsi e trasportati d'urgenza all'ospedale: sono entrambi in condizioni gravissime, prognosi riservata, in pericolo di vita.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina