sabato 10 dicembre | 04:29
pubblicato il 29/gen/2011 16:01

Rapina in tabaccheria nel centro di Crotone, rubati 3mila euro

Due banditi minacciano titolare e figlio con un taglierino

Rapina in tabaccheria nel centro di Crotone, rubati 3mila euro

Rapina a mano armata in una tabaccheria nel centro di Crotone: due malviventi a volto scoperto sono entrati nel locale di Antonio Salerno, in via Libertà 14, e sotto la minaccia di un taglierino si sono fatti consegnare tremila euro in contanti e valori bollati per poi scappare in direzioni opposte. Nelle immagini i momenti immediatamente successivi al fatto, quando le forze dell'ordine sono arrivate sul posto per i rilievi. Al momento della rapina nel negozio c'erano il titolare e il figlio minorenne: secondo le prime ricostruzioni uno dei due banditi indossava un giubbino di pelliccia con cui si è poi coperto il volto. Sull'accaduto indagano polizia e carabinieri.

Gli articoli più letti
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina