lunedì 05 dicembre | 03:57
pubblicato il 18/mar/2011 14:18

Rapina a Reggio Calabria, video incastra uno degli autori

Le immagini documentano le fasi dell'assalto a una gioielleria

Rapina a Reggio Calabria, video incastra uno degli autori

Un uomo entra in gioielleria con un borsone a tracolla, avvicina il titolare e lo minaccia con violenza, puntandogli contro una pistola: i video documentano le fasi della rapina alla gioielleria Versace di Reggio Calabria, compiuta il 5 febbraio scorso. Queste immagini hanno permesso di identificare uno dei due autori della rapina, il romeno Manuel Iosef, di 27 anni, che è stato arrestato. Al giovane è stata notificata una ordinanza di custodia cautelare nel carcere di Caltagirone, dove si trova dal 21 febbraio scorso dopo l'arresto per una tentata rapina in una gioielleria di Milazzo. Intanto continuano le indagini per identificare il secondo rapinatore.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari