mercoledì 22 febbraio | 12:20
pubblicato il 01/ago/2012 09:15

Rapallo/ Uccide il genero al termine di una lite: fermato 78enne

Lo avrebbe freddato dal balcone di casa con un colpo di fucile

Rapallo/ Uccide il genero al termine di una lite: fermato 78enne

Genova, 1 ago. (askanews) - Un uomo di 46 anni, Sandro Campodonico, ieri sera sulle alture di Rapallo è stato ucciso con un colpo di fucile alla testa dal suocero di 78 anni con cui aveva appena litigato. Secondo una prima ricostruzione, il pensionato, che è stato fermato dai carabinieri con l'accusa di omicidio volontario, avrebbe sparato al genero dal balcone della propria abitazione con un fucile da caccia regolarmente detenuto. Sul posto sono accorsi i sanitari del 118 ma per il 46enne, che già in passato aveva avuto dei diverbi con il suocero, non c'era più nulla da fare.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Chiesa
Presunti festini gay a Napoli, il card. Sepe sospende sacerdote
Taxi
Protesta taxi a Roma: scontri, bombe carta e tirapugni: 4 fermi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Verso candidatura cultura del tartufo a patrimonio Unesco
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%