lunedì 23 gennaio | 18:22
pubblicato il 14/lug/2012 11:16

Randazzo, contro lo sfratto minaccia strage con 18 bombole di gas

L'uomo, barricato in casa, si arrende dopo 10 ore di trattativa

Randazzo, contro lo sfratto minaccia strage con 18 bombole di gas

Milano, 14 lug. (askanews) - Si è barricato in casa con la sua famiglia, 18 bombole di gas e alcune bottiglie piene di benzina, minacciando di far saltare in aria tutta la palazzina. E' stato il disperato tentativo di opporsi ad un provvedimento di sfratto esecutivo di un 57enne di origine egiziana di Randazzo, alle pendici dell'Etna. Alla fine l'uomo si è consegnato, dopo 10 ore di trattativa con le forze dell'Ordine. Il comandante provinciale dei Carabinieri di Catania, il colonello Giuseppe La Gala:"Stanno tutti bene, la situazione emergenziale è finita, adesso c'è da lavorare ancora"Per motivi analoghi il 57enne egiziano aveva minacciato già due volte nel 2005 di compiere un'altra strage, cospargendosi di benzina e dandosi fuoco.

Gli articoli più letti
Terremoti
Enel: diga Campotosto sicura ma deciso un ulteriore svuotamento
Maltempo
Hotel Rigopiano, individuato il cadavere di un uomo: 6 le vittime
Maltempo
Maltempo, Sicilia in ginocchio: un morto nel Palermitano
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4