mercoledì 22 febbraio | 00:44
pubblicato il 14/lug/2012 11:16

Randazzo, contro lo sfratto minaccia strage con 18 bombole di gas

L'uomo, barricato in casa, si arrende dopo 10 ore di trattativa

Randazzo, contro lo sfratto minaccia strage con 18 bombole di gas

Milano, 14 lug. (askanews) - Si è barricato in casa con la sua famiglia, 18 bombole di gas e alcune bottiglie piene di benzina, minacciando di far saltare in aria tutta la palazzina. E' stato il disperato tentativo di opporsi ad un provvedimento di sfratto esecutivo di un 57enne di origine egiziana di Randazzo, alle pendici dell'Etna. Alla fine l'uomo si è consegnato, dopo 10 ore di trattativa con le forze dell'Ordine. Il comandante provinciale dei Carabinieri di Catania, il colonello Giuseppe La Gala:"Stanno tutti bene, la situazione emergenziale è finita, adesso c'è da lavorare ancora"Per motivi analoghi il 57enne egiziano aveva minacciato già due volte nel 2005 di compiere un'altra strage, cospargendosi di benzina e dandosi fuoco.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione Ros contro cosca Piromalli: 12 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia