giovedì 23 febbraio | 11:19
pubblicato il 12/set/2013 18:50

Rainews: carceriere del duce racconta la liberazione del Gran Sasso

(ASCA) - Roma, 12 set - Emergono un paio di importanti particolari inediti, nella vicenda della liberazione di Mussolini dalla prigionia del Gran Sasso, avvenuta esattamente 70 anni fa, il 12 settembre 1943, in quella che fu denominata ''Operazione Quercia''. I circa 80 militari - cinquanta carabinieri ed una trentina di poliziotti - nulla sapevano dell'armistizio con gli anglo-americani annunciato quattro giorni prima e dunque ritenevano ancora i tedeschi alleati dell'Italia. Lo rivela Luigi Teofani, classe 1920, ex carabiniere, forse l'ultimo superstite tra i carcerieri del Duce, in una intervista rilasciata al giornalista Andrea Marini in onda su Rai News 24. ''Non sapevamo nulla dell'Armistizio. Lassu', in quell'albergo a 2100 metri la radio non c'era. Solo quando sono arrivati i tedeschi abbiamo appreso che l'esercito non c'era piu' che tutto era finito'', racconta Luigi Teofani, il quale afferma che nei giorni precedenti era stata fatta togliere la mitragliatrice istallata sul tetto dell'albergo-prigione di Campo Imperatore. ''Quel 12 settembre io stavo nell'albergo - ricorda ancora l'ex carabiniere - quando sentimmo i sottufficiali che gridavano 'calma ragazzi, calma ragazzi'. Mi affacciai alla finestra dell'albergo e vidi gli alianti atterrare. Subito scesero i paracadutisti tedeschi che in assetto di guerra puntarono verso l'albergo. Giunti sotto le finestre cominciarono a gridare 'Duce, Duce'. Mussolini si affaccio' dalla sua stanza e poi disse 'mi aspettavo che i camerati tedeschi venissero a liberarmi'''.

red/mar/cam

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Nestlé eliminerà 18.000 tonn. di zucchero da prodotti entro 2020
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech