martedì 24 gennaio | 08:23
pubblicato il 22/nov/2014 18:59

Ragazza di 15 anni violentata a Roma da uomo conosciuto in chat

La violenza avvenuta dopo incontro vicino stazione Termini

Ragazza di 15 anni violentata a Roma da uomo conosciuto in chat

Roma, 22 nov. (askanews) - Una ragazza minorenne è stata violentata da un uomo di 44 anni conosciuto in chat. L'uomo, un romano, è stato arrestato dalla polizia per violenza sessuale aggravata.

Spacciandosi per una ragazza di 18 anni, la minore aveva conosciuto l'uomo in chat: dopo un certo periodo di tempo ha inviato anche il numero di cellulare. Più volte l'uomo, residente nella zona dei Castelli romani, ha cercato di convincere la ragazza ad incontrarsi e alla fine, mossa dalla curiosità, la quindicenne ha accettato.

L'incontro è avvvenuto nei pressi della stazione termini. L'uomo l'ha convinta ad andare a casa sua per "parlare un po", ma appena giunti nell'abitazione le ha fatto spegnere il cellulare e contro la sua volontà l'ha violentata più di una volta.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4