domenica 11 dicembre | 15:40
pubblicato il 26/ago/2011 15:29

R. Calabria, museo Magna Grecia si fa bello per i Bronzi di Riace

Pochi visitatori per le due statue, si spera nel restauro

R. Calabria, museo Magna Grecia si fa bello per i Bronzi di Riace

Lavori in corso a Reggio Calabria. Per rendere onore alla bellezza proverbiale dei Bronzi di Riace il Museo nazionale della Magna Grecia si rifà il look. I suoi due più preziosi ospiti, quei bronzi ritrovati ormai quarant'anni fa in fondo alle acque del Mediterraneo e divenuti simbolo della bellezza ideale, fino ad oggi non hanno avuto l'attenzione che meritano. "Hanno meno visitatori degli ippopotami dello zoo di Pistoia" tuonava un giornale locale solo qualche giorno fa. E in effetti queste due statue, la cui paternità è avvolta ancora nel mistero, non hanno goduto mai di troppa fortuna. Colpa anche della mancanza di una degna collocazione. Sull'argomento, tanto per cambiare, non sono mancate le polemiche con il ministro Galan che voleva trasferirli lontano e la reazione piccata dei calabresi che ne hanno difeso la paternità. Ora mentre i bronzi vengono sottoposti a un check up, necessario vista l'età, il Museo si appresta a riaprire i battenti dopo oltre due anni di restauro. Una data ancora non c'è: sul sito si legge che resterà chiuso dal primo novembre 2009 fino a fine lavori. Nell'attesa di scoprirlo, resta un dubbio: basterà a ridare ai due giganti l'onore perduto?

Gli articoli più letti
Papa
Papa: prega per Aleppo. Guerra cumulo soprusi e falsità
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Le tecnologie spaziali che aiutano la sostenibilità
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina