giovedì 08 dicembre | 17:29
pubblicato il 28/giu/2013 19:34

Quando Rotelli svelava segreto del suo successo: Niente furbizie

Così parlava l'imprenditore della sanità privata al San Raffaele

Quando Rotelli svelava segreto del suo successo: Niente furbizie

Milano, (askanews) - Non adottare furbizie in un Paese di furbi: così Giuseppe Rotelli, scomparso a Milano a 68 anni, spiegava il successo come imprenditore , in conferenza stampa con i giornalisti nel giorno dell'incontro con il personale dell'Ospedale San Raffaele: era il 16 maggio del 2012. "Grande professionalità, serietà, impegno, fatica e sudore" è l'elenco delle caratteristiche che servono.

Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni