mercoledì 18 gennaio | 01:07
pubblicato il 04/dic/2012 13:44

Pusher giovanissimi davanti alle scuole a Bagheria: presi

Banda sgominata dai carabinieri di Palermo

Pusher giovanissimi davanti alle scuole a Bagheria: presi

Palermo, (askanews) - Spacciavano davanti alle scuole, vendendo droga a ragazzini della loro stessa età. I carabinieri di Bagheria hanno arrestato sei persone che facevano parte di una banda di pusher giovanissimi, uno addirittura minorenne all'epoca dei fatti. La loro base operativa era un centro scommesse a Casteldaccia da cui hanno espanso sempre di più la loro attività grazie ad atteggiamenti aggressivi e spregiudicati fino a diventare leader nel mercato della droga nella zona di Bagheria.A capo della banda il titolare del centro scommesse, che aveva messo in piedi anche un sistema di vedette per tenere d'occhio la sua attività commerciale e non farla sembrare sospetta. Per questo lo spaccio avveniva in zone e modi sempre diversi. In alcuni casi i pusher portavano la droga a domicilio, con una macchina che faceva arrivare la droga direttamente dal compratore.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa