martedì 24 gennaio | 10:35
pubblicato il 09/ott/2012 15:31

Province/ Luigi Cesaro decaduto da presidenza Napoli

Mozione incompatibilità approvata da 26 voti, 12 i contrari

Province/ Luigi Cesaro decaduto da presidenza Napoli

Napoli, 9 ott. (askanews) - Luigi Cesaro è decaduto dalla presidenza della Provincia di Napoli. E' stata, infatti, approvata la mozione presentata oggi in Aula dal capogruppo di Fli, Giovanni Bellerè, sull'incompatibilità di Cesaro, già deputato del Pdl e intenzionato a ricandidarsi alle elezioni politiche del 2013. Il documento ha raccolto 26 voti favorevoli e 12 contrari sui 38 consiglieri presenti a Santa Maria la Nova.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Stop alla caccia di tordi e beccacce
Stop alla caccia di tordi e beccacce, appello delle associazioni
Rigopiano
Hotel Rigopiano, bilancio sale a 7 vittime: ancora 22 i dispersi
Bagnasco
Bagnasco: povertà si allarga. Subito reddito di inclusione
Campidoglio
Roma, riparte maratona bilancio. Ok a emendamenti Giunta Raggi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Digital Magics cede partecipazione in ProfumeriaWeb a Free Bird
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Tutti a Montefalco per l'Anteprima Sagrantino
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Sugli sci trainati dal drone: arriva il droneboarding
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4