lunedì 27 febbraio | 03:49
pubblicato il 11/dic/2013 16:10

Proteste/Torino: arrestato un camionista

(ASCA) - Torino, 11 dic - Un camionista di Ivrea di 38 anni, Cristell Conto, e' stato arrestato oggi per violenza privata aggravata nell'ambito delle manifestazioni dei forconi. Il suo camion, utilizzato per i blocchi improvvisati ai vari presidi degli ultimi giorni e' stato sequestrato. La polizia ha accertato che il camionista si spostava da un presidio all'altro, in modo tale da utilizzare il veicolo in azioni estemporanee che aggravavano ulteriormente gli effetti sul traffico bloccato. Proseguono intanto i cortei a Torino.

Attualmente sono in atto 4 cortei spontanei in punti diversi della citta', attentamente seguiti dalle forze di polizia che stanno garantendo il regolare svolgimento dell' ordine pubblico.

Tre cortei sono composti da circa 200 studenti in totale, mentre un quarto corteo di composizione mista conta oltre 2000 dimostranti. Sono stati rafforzati i presidi a protezione delle sedi istituzionali e delle stazioni di Porta Nuova e Porta Susa, dove e' sempre stata regolare sia la circolazione ferroviaria che quella della metropolitana.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech