venerdì 09 dicembre | 22:37
pubblicato il 20/dic/2013 15:43

Proteste: Calvani in procura a Torino

(ASCA) - Torino, 20 dic - Uno dei leader del Movimento dei cosiddetti ''forconi'', Danilo Calvani, e' giunto poco fa in procura a Torino dove viene ascoltato come persona informata dei fatti in relazione ai tafferugli scoppiati la scorsa settimana in citta'. Calvani, che in un primo momento aveva detto di non poter venire a Torino perche' non aveva le disponibilita' economiche per il viaggio, e' stato portato da Pontinia (Latina) dove risiede a Torino, con un'auto della Digos. Scambiando alcune battute poco prima di entrare dai magistrati, Andrea Padalino, Antonino Rinaudo e il procuratore aggiunto Paolo Bornia, Calvani ha riferito che il governo ''ha provato a fare una trattativa ma per quanto mi riguarda l'abbiamo respinta''. Quando all'ispirazione politica del movimento, Calvani ha aggiunto: ''Puo' essere che ci sia Berlusconi dietro qualcuno di noi, ma non dietro di me'', ricordando di aver votato in passato sia Forza Italia che i Verdi ''ma mi hanno deluso tutti''.

eg/mau

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Furono i sardi i primi a produrre vino nel Mediterraneo
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
All'Isola della Sostenibilità il mondo dell'economia circolare
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina