lunedì 27 febbraio | 19:40
pubblicato il 12/dic/2013 12:15

Proteste: Alfano, rischio di deriva ribellista contro istituzioni e Ue

(ASCA) - Roma, 12 dic - I vertici delle forze di polizia ed il governo non escludono ''l'eventualita' che le diverse cause di disagio'' saldate nelle proteste di questi giorni in diverse citta' d'Italia ''possano alimentare una deriva ribellistica genericamente indirizzata contro le istituzioni nazionali ed europee a cui non farebbero mancare il loro sostegno componenti dell' antagonismo interessati ad intercettare qualunque forma di malessere sociale''.

L'allarme e' stato lanciato dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano nel corso dell'informativa alla Camera. Il responsabile del Viminale ha parlato di ''connotati velleitari e demagogici che le manifestazioni hanno assunto'' assicurando pero' che ''il governo non intende trascurare per nulla questi segnali di inquietudine''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Biotestamento
Marco Cappato: Fabo è morto alle 11.40
Criminalità
Rapine ed estorsioni a Napoli, 47 misure cautelari
'Ndrangheta
'Ndrangheta, sequestrati a imprenditore colluso beni per 2,5 mln
Terremoti
Sisma Centro Italia, Errani: grandissimo rischio spopolamento
Altre sezioni
Salute e Benessere
Malattie rare, Scaccabarozzi: 560 farmaci in sviluppo nel mondo
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Premio Ercole Olivario, in gara 174 etichette da 17 Regioni
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
E.ON:Per 6 italiani su 10 ideale per la casa è l'energia solare
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Fisica, Masterclass: 3000 studenti alla scoperta delle particelle
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech