venerdì 02 dicembre | 21:10
pubblicato il 12/dic/2013 12:15

Proteste: Alfano, rischio di deriva ribellista contro istituzioni e Ue

(ASCA) - Roma, 12 dic - I vertici delle forze di polizia ed il governo non escludono ''l'eventualita' che le diverse cause di disagio'' saldate nelle proteste di questi giorni in diverse citta' d'Italia ''possano alimentare una deriva ribellistica genericamente indirizzata contro le istituzioni nazionali ed europee a cui non farebbero mancare il loro sostegno componenti dell' antagonismo interessati ad intercettare qualunque forma di malessere sociale''.

L'allarme e' stato lanciato dal ministro dell'Interno, Angelino Alfano nel corso dell'informativa alla Camera. Il responsabile del Viminale ha parlato di ''connotati velleitari e demagogici che le manifestazioni hanno assunto'' assicurando pero' che ''il governo non intende trascurare per nulla questi segnali di inquietudine''.

gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Inchiesta Roma
Mafia Capitale, altro processo: chiesto giudizio per 24 persone
Criminalità
Roma, imprenditore sequestrato e seviziato per usura: 3 arresti
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari