mercoledì 07 dicembre | 23:32
pubblicato il 12/dic/2013 11:57

Proteste: Alfano, partiti e istituzioni non cavalchino i violenti

(ASCA) - Roma, 12 dic - ''La compostezza di quanti manifestano pacificamente dovrebbe essere un grande esempio per la politica e per le istituzioni che mai e poi mai dovrebbero cavalcare la protesta dei violenti e dovrebbero, invece, impegnarsi nelle istituzioni per risolvere i problemi di disagio che ne stanno alla base''. Lo ha affermato il ministro dell'Interno, Angelino Alfano nel corso della sua informativa alla Camera sulle proteste di piazza di questi giorni.

Alfano ha poi detto che ''il governo sa esattamente da che parte stare: dalla parte degli uomini e delle donne in divisa, che vogliamo valorizzare e rafforzare nelle loro funzioni, e dalla parte - ha aggiunto - di tutti i cittadini onesti che, anche se stanno male, incanalano la loro protesta in manisestazioni pacifiche''. gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni