martedì 21 febbraio | 14:05
pubblicato il 24/mar/2011 18:16

Protesta sindaci del Calatino a Mineo: non ci fidiamo del governo

Amministratori contro arrivo immigrati al Villaggio Solidarietà

Protesta sindaci del Calatino a Mineo: non ci fidiamo del governo

Protesta di sindaci e amministratori del Calatino contro l'arrivo dei clandestini provenienti da Lampedusa nel Villaggio della solidarietà di Mineo dove si trovano i richiedenti asilo. I primi cittadini hanno creato un cordone simbolico davanti alla struttura di accoglienza per bloccare l'arrivo degli immigrati. A guidare la protesta il Sindaco di Mineo Giuseppe Castanìa.I sindaci hanno chiesto un incontro urgente con il commissario straordinario per l'emergenza immigrati Giuseppe Caruso, ma la protesta non si ferma qui. "Non puo' essere Mineo o Lampedusa - ha aggiunto Castania - l'unica risposta alla questione-immigrati".

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Taxi
Sciopero Taxi, base prepara blitz a Roma. Delrio: regolamentare
Mafia
Chieti, operazione antimafia dei Carabinieri: 19 arresti
Roma
Roma, grave il bimbo di 3 mesi rapito dal padre a Monterotondo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ictus, movimento e linguaggio tra le funzioni più colpite
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Olio extravergine, a Sol d'Oro Emisfero Nord Italia batte Spagna 12 a 3
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, inaugurato a Cascina l'Advanced Virgo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Il mondo in coda: strade sempre più trafficate, anche in Italia