sabato 25 febbraio | 11:19
pubblicato il 27/giu/2011 14:19

Protesta a Castellammare contro discarica in ex fabbrica Faito

I cittadini: sito pericoloso per la salute

Protesta a Castellammare contro discarica in ex fabbrica Faito

Protesta notturna contro i rifiuti a Castellammare di Stabia. La popolazione del quartiere Savorito è scesa in piazza contro la decisione del comune di utilizzare lo stabilimento, ormai chiuso da un decennio, dell'Aranciata Faito come sito temporaneo di stoccaggio per i rifiuti e liberare così la città invasa da giorni dai cumuli di immondizia. Una scelta fortemente criticata, il motivo lo spiega uno dei rappresentati del comitato di quartiere. La gente della zona, si sente beffata anche perchè Savorito è l'unico quartiere dove si effettua una vera raccolta differenziata e teme anche che il sito di stoccaggio diventi definitivo.

Gli articoli più letti
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Cucchi
Cucchi: sospesi da servizio tre carabinieri accusati di omicidio
Papa
Papa: rischiamo una grande guerra mondiale per l'acqua
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech