mercoledì 22 febbraio | 09:39
pubblicato il 28/ott/2011 09:25

Protesi assorbibile contro infarto, sperimentazione in Calabria

Centro cardiologico di Catanzaro sperimenta Stent coronarico

Protesi assorbibile contro infarto, sperimentazione in Calabria

Protesi metalliche e corpi estranei nell'organismo addio, contro l'infarto arriva lo Stent coronarico bioassorbibile: una protesi che, in caso di infarto, sblocca i vasi ostruiti e poi viene assorbita naturalmente dall'organismo. A sperimentare la nuova tecnica è il Centro Cardiologico del Campus dell'Università Magna Graecia di Catanzaro, diretto dal professor Ciro Indolfi.Il campus calabrese è stato scelto per portare avanti la sperimentazione clinica che arruolerà circa 1.000 pazienti in 100 centri situati in Europa, nella regione Asia-Pacifico, Canada e America Latina. Il primo paziente trattato in Italia è un uomo di 56 anni che soffre di sindrome coronarica acuta: un esempio che sfata il mito della Calabria come regione maglia nera per la malasanità.L'innovativa tecnologia è realizzata in acido polilattico, un materiale noto per la biocompatibilità e comunemente usato come materiale per sutura assorbibile e altri dispositivi medici.

Gli articoli più letti
Omicidio Scazzi
Omicidio Scazzi, ergastolo per Sabrina Misseri e Cosima Serrano
Roma
Fiumicino "si offre" per stadio Roma: 'Qui tutto ciò che serve'
Taxi
Protesta taxi e ambulanti a Roma, bloccata via del Corso
Papa
Papa: l'integrazione non è né assimilazione né incorporazione
Altre sezioni
Salute e Benessere
Percorso rapido per emergenze al Fatebenefratelli Roma
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
Peroni Senza Glutine sul podio del World Gluten Free Beer Award
Turismo
Lourdes, destinazione turistica a 360 gradi
Energia e Ambiente
Energia, nanosfere di silicio per finestre fotovoltaiche economiche
Moda
Il business della Moda porta a Milano 1,7 miliardi al mese
Scienza e Innovazione
Elicotteri italiani AW-139 in Pakistan, nuovo ordine per Leonardo
TechnoFun
Eutelsat a quota 1000 canali HD trasmessi su propria flotta
Sistema Trasporti
Al via a Verona Transpotec: espositori in crescita + 20%