sabato 25 febbraio | 08:36
pubblicato il 12/nov/2013 12:00

Prostituzione minorile Paolini, verifiche su altri minori

Domani previsto l'interrogatorio di garanzia a Regina Coeli

Prostituzione minorile Paolini, verifiche su altri minori

Roma, 12 nov. (askanews) - L'inchiesta che ha portato in carcere Gabriele Paolini non è finita. Gli inquirenti che si sono occupati del disturbatore tv finito in carcere per prostituzione minorile ed induzione alla stessa, è oggetto di una serie di verifiche che si stanno conducendo. Gli investigatori stanno infatti passando al vaglio computer e supporti digitali sequestrati. A fronte di tutto il materiale a disposizione a piazzale Clodio non viene escluso che gli accertamenti possano estendersi ad altri giovani rispetto ai tre minori citati nell'ordinanza di custodia. Il gip nel documento rileva come gli episodi che riguardano Paolini non appaiono occasionali. Il fatto è connesso all'"ottenere prestazioni sessuali, esaltate dallo stato di vulnerabilità della vittima" ma anche dalla "gravità degli episodi e dal disvalore che esso esprime per le finalità perseguite".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Campidoglio
Roma, Raggi in ospedale per controlli dopo un lieve malore
Campidoglio
Roma, medici: Raggi in netto miglioramento, si valuta uscita
Salute
A Giulio Maira il premio Raffaele Marinosci per la Medicina
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech