venerdì 09 dicembre | 06:58
pubblicato il 12/nov/2013 12:00

Prostituzione minorile Paolini, verifiche su altri minori

Domani previsto l'interrogatorio di garanzia a Regina Coeli

Prostituzione minorile Paolini, verifiche su altri minori

Roma, 12 nov. (askanews) - L'inchiesta che ha portato in carcere Gabriele Paolini non è finita. Gli inquirenti che si sono occupati del disturbatore tv finito in carcere per prostituzione minorile ed induzione alla stessa, è oggetto di una serie di verifiche che si stanno conducendo. Gli investigatori stanno infatti passando al vaglio computer e supporti digitali sequestrati. A fronte di tutto il materiale a disposizione a piazzale Clodio non viene escluso che gli accertamenti possano estendersi ad altri giovani rispetto ai tre minori citati nell'ordinanza di custodia. Il gip nel documento rileva come gli episodi che riguardano Paolini non appaiono occasionali. Il fatto è connesso all'"ottenere prestazioni sessuali, esaltate dallo stato di vulnerabilità della vittima" ma anche dalla "gravità degli episodi e dal disvalore che esso esprime per le finalità perseguite".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni