giovedì 23 febbraio | 10:16
pubblicato il 08/mar/2012 16:24

Prostituzione, giro di squillo al Pussycat di Roma: 10 arrestati

Coinvolte circa 400 ragazze, in manette anche dirigente Polfer

Prostituzione, giro di squillo al Pussycat di Roma: 10 arrestati

Roma (askanews) - Questo noto locale del centro di Roma, il Pussycat di Piazza delle Crociate, è finito nel mirino degli investigatori per un giro di squillo d'alto bordo. Le ragazze erano circa un centinaio; in gran parte russe, romene, brasiliane, polacche. Ma c'erano anche studentesse italiane che offrivano a facoltosi clienti prestazioni "extra", pagate direttamente ai gestori del locale.Dieci le persone arrestate, con l'accusa di associazione a delinquere finalizzata al favoreggiamento ed allo sfruttamento della prostituzione. Tra queste anche un ex militante dei Nar formazione terroristica neofascista, un noto regista di film porno e un vicequestore aggiunto della Polfer di Roma. Secondo gli inquirenti l'uomo figurava tra i soci del locale, che ufficialmente era un'associazione culturale, e prendeva una percentuale sugli incassi delle ragazze. Le giovani venivano pagate con fiches di colore diverso a seconda della durata della prestazione; gettoni che a fine serata cambiavano con denaro vero ottenendo circa il 50% dell'incasso complessivo. Alcune tra le ragazze più carine, inoltre, venivano selezionate per feste private o serate all'esterno del locale. In questi casi il reclutatore chiedeva per sé un "pagamento in natura".Le giovani erano adescate in tutti i modi possibili, anche per strada, e l'organizzazione provvedeva a tutte le loro esigenze, alloggio incluso. Gli investigatori hanno accertato che fino ad oggi sono circa 400 le ragazze che hanno avuto modo di lavorare nel night, ora sotto sequestro.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Salute
Aborto, Cei su ospedale San Camillo: "Non snaturare la legge 194"
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
A Tallinn in Estonia un robot fattorino fa consegne a domicilio
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech