venerdì 24 febbraio | 16:08
pubblicato il 22/apr/2011 11:58

Prostituzione a Trapani, arresti e sequestri in tre regioni

L'organizzazione gestita da due sorelle colombiane

Prostituzione a Trapani, arresti e sequestri in tre regioni

La Guardia di finanza di Trapani ha scoperto un giro di prostituzione gestito da un'organizzazione italo colombiana che vedeva al proprio vertice due donne sudamericane. Le Fiamme gialle hanno eseguito 12 misure cautelari personali, tra cui cinque arresti, e hanno sequestrato immobili e contanti per un valore di oltre un milione di euro. L'organizzazione, con base operativa a Trapani, si occupava di tutta la filiera dello sfruttamento: dal reclutamento in Colombia alla gestione delle prestazioni sulle strade di Trapani, Perugia e Fano, fino alla pubblicizzazione dell'attività criminosa. Le indagini hanno anche individuato un costante flusso di denaro trasferito in Colombia, che dal 2008 avrebbe portato in Sudamerica oltre 200mila euro.

Gli articoli più letti
Maltempo
Allerta protezione civile: in arrivo venti forti al Centro-Nord
Roma
Roma, truffe con falsi incidenti: arrestati 6 medici e 2 avvocati
Napoli
Napoli, assenteismo ospedale Loreto Mare: 94 indagati, 55 arresti
Berlusconi
Berlusconi a pm: minacce da olgettina, voleva 1 mln per tacere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Tribunale malato: per 1 medico su 3 troppo poco tempo per paziente
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide:asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech