sabato 03 dicembre | 22:53
pubblicato il 22/apr/2011 11:58

Prostituzione a Trapani, arresti e sequestri in tre regioni

L'organizzazione gestita da due sorelle colombiane

Prostituzione a Trapani, arresti e sequestri in tre regioni

La Guardia di finanza di Trapani ha scoperto un giro di prostituzione gestito da un'organizzazione italo colombiana che vedeva al proprio vertice due donne sudamericane. Le Fiamme gialle hanno eseguito 12 misure cautelari personali, tra cui cinque arresti, e hanno sequestrato immobili e contanti per un valore di oltre un milione di euro. L'organizzazione, con base operativa a Trapani, si occupava di tutta la filiera dello sfruttamento: dal reclutamento in Colombia alla gestione delle prestazioni sulle strade di Trapani, Perugia e Fano, fino alla pubblicizzazione dell'attività criminosa. Le indagini hanno anche individuato un costante flusso di denaro trasferito in Colombia, che dal 2008 avrebbe portato in Sudamerica oltre 200mila euro.

Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari