mercoledì 25 gennaio | 00:36
pubblicato il 22/mag/2014 15:30

Proseguono i salvataggi di migranti nel Canale di Sicilia

Ma un'Italia con i centri al collasso chiede aiuto all'Europa

Proseguono i salvataggi di migranti nel Canale di Sicilia

Milano, 22 mag. (askanews) - Proseguono senza soste i salvataggi di migranti nel Canale di Sicilia. Nel porto di Augusta, in provincia di Siracusa, due navi militari che partecipano all'operazione "Mare Nostrum" hanno tratto in salvo oltre 500 profughi, tra cui 133 bambini e 64 donne, intercettati a bordo di due barconi in difficoltà.Secondo i dati della Ue 42mila migranti hanno cercato di entrare in Europa dal 1 gennaio, tre volte di più rispetto all'anno scorso. La maggior parte sbarca in Italia che minaccia di permettere ai profughi in cerca d'asilo di andarsene in giro per l'Europa se non riceverà aiuti europei adeguati.Gli italiani si chiedono perché non esista un'azione congiunta sui mari, visto che anche Spagna e Francia hanno coste aperte sul Mediterraneo e criticano un'Unione europea sempre più matrigna che opera distinzioni tra figli e figliastri.La situazione è ai limiti del collasso, come spiega don Piero Galvano, direttore della Caritas di Catania."Non è solo un problema europeo ma anche mondiale. Perché bisognerebbe creare posti di lavoro nelle loro terre. L'Europa o l'Italia non ce la possono fare da sole a gestire un'emergenza del genere".I centri di accoglimento sono stracolmi e i siciliani sono esasperati"A mio parere la politica non li dovebbe fare entrare, perché non ci sono risorse. Li fanno entrare e poi dove li mettono? C'è la Caritas che s'interessa per accogliergli. Ma i problemi sono troppo grossi. Dovrebbe intervenire la politica che invece non lo fa".(Immagini Afp)

Gli articoli più letti
'Ndrangheta
'Ndrangheta, operazione "Stammer": 54 persone fermate
Maltempo
Individuato elicottero 118 precipitato nell'aquilano, 6 a bordo
Maltempo
Recuperato altro corpo in hotel Rigopiano, vittime salgono a 16
Giustizia
Giustizia, da incontro Anm-Ministro Orlando nessun effetto
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute, ok Camera a mozione contro l'abuso di antibiotici

Roma, 24 gen. (askanews) - "Approvata dalla Camera la nostra mozione contro la resistenza agli antibiotici, un fenomeno che, di questo passo, entro il 2050 potrebbe diventare...

Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Del Pesce sarà main sponsor di Aquafarm 2017
Turismo
Alla scoperta di Piacenza con Sorgentedelvino Live
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio, Pasquali: Leonardo pronta a cogliere opportunità sviluppo
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4