venerdì 09 dicembre | 19:22
pubblicato il 19/dic/2013 12:00

Prosegue caccia al pluriomicida evaso: segnalazione a Lavagna

Secondo i carabinieri si tratterebbe di un falso avvistamento

Prosegue caccia al pluriomicida evaso: segnalazione a Lavagna

Genova, 19 dic. (askanews) - Proseguono in tutta Italia ma finora senza esito le ricerche di Bartolomeo Gagliano, il pluriomicida evaso dal carcere genovese di Marassi dopo un permesso premio. Nella notte una persona con i tratti somatici simili a quelli del malvivente siciliano è stata segnalata al pronto soccorso dell'ospedale di Lavagna, nell'estremo levante della Provincia di Genova, ma secondo i carabinieri, che hanno visionato le immagini delle telecamere a circuito chiuso dell'ospedale, si tratterebbe di un falso avvistamento. Gagliano, che sarebbe armato e "molto pericoloso", come dichiarato ieri dagli inquirenti, ha utilizzato per la fuga una Fiat Panda Van di colore verde con paraurti e specchietti neri, targata CV848AW.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Roma
Trovato a Roma cadavere,potrebbe essere giovane cinese scomparsa
Immigrati
Papa: nel presepe rivediamo dramma dei migranti sui barconi
Natale
Albero rosso e oro per il Natale alla Galleria Alberto Sordi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Galà di solidarietà per Amatrice a Villa Glori
Turismo
Confesercenti: alberghi prenotati al 75% per Ponte Immacolata
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Usa, Pecoraro Scanio: nomina Pruitt a Epa pericolo per l'Ambiente
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Europei, Olimpiadi e terremoto, il 2016 su Facebook in Italia
Motori
Flash Mob ai Fori per Amatrice con la Ferrari del record in Cina