giovedì 08 dicembre | 01:31
pubblicato il 23/dic/2014 14:51

Procura di Bologna apre un'inchiesta per incendi e firme 'No tav'

Indagine coordinata dal procuratore capo Roberto Alfonso

Procura di Bologna apre un'inchiesta per incendi e firme 'No tav'

Bologna, (askanews) - Stracci imbevuti di liquido infiammabile, quattro pozzetti per i cavi elettrici della rete ferroviaria danneggiati dalle fiamme e due scritte "no Tav" sul muretto accanto ai binari. E' quanto è rimasto dell'incendio doloso all'altezza della stazione Santa Viola di Bologna. Non ci sono feriti, ma forti ripercussioni da Milano a Roma, con gravi disagi e ritardi per i viaggiatori. Tre sono i pozzetti dati a fuoco, un quarto è stato danneggiato dalle fiamme che si sono propagate fino a raggiungere i cavi dell'alta tensione.

La procura felsinea ha aperto un'inchiesta seguita dal procuratore capo Roberto Alfonso: vengono ipotizzati i reati di disastro ferroviario causato da danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. Al momento però non è contestata l'aggravante eversiva. Il ministro dei trasporti Lupi ha parlato di "attacco terroristico", ma il premier Renzi, ha ridimensionato il fatto definendolo un atto di "sabotaggio".

Secondo gli inquirenti, ci sarebbero analogie con quanto accaduto domenica scorsa a Firenze quando è stata incendiata una bottiglia con liquido infiammabile in un pozzetto della centralina elettrica vicino ai binari della ferrovia.

Gli articoli più letti
Sicurezza
Gabrielli: militari non c'entrano con controllo territorio
Camorra
Intreccio camorra-politica: 11 arresti in Irpinia
Maltempo
Allerta protezione civile: pioggia e temporali sulla Sicilia
Droga
Frosinone, blitz antidroga di Polizia e Carabinieri: 50 arresti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Robot indossabile ridà capacità di presa a persone quadriplegiche
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni