venerdì 20 gennaio | 03:09
pubblicato il 23/dic/2014 14:51

Procura di Bologna apre un'inchiesta per incendi e firme 'No tav'

Indagine coordinata dal procuratore capo Roberto Alfonso

Procura di Bologna apre un'inchiesta per incendi e firme 'No tav'

Bologna, (askanews) - Stracci imbevuti di liquido infiammabile, quattro pozzetti per i cavi elettrici della rete ferroviaria danneggiati dalle fiamme e due scritte "no Tav" sul muretto accanto ai binari. E' quanto è rimasto dell'incendio doloso all'altezza della stazione Santa Viola di Bologna. Non ci sono feriti, ma forti ripercussioni da Milano a Roma, con gravi disagi e ritardi per i viaggiatori. Tre sono i pozzetti dati a fuoco, un quarto è stato danneggiato dalle fiamme che si sono propagate fino a raggiungere i cavi dell'alta tensione.

La procura felsinea ha aperto un'inchiesta seguita dal procuratore capo Roberto Alfonso: vengono ipotizzati i reati di disastro ferroviario causato da danneggiamento e interruzione di pubblico servizio. Al momento però non è contestata l'aggravante eversiva. Il ministro dei trasporti Lupi ha parlato di "attacco terroristico", ma il premier Renzi, ha ridimensionato il fatto definendolo un atto di "sabotaggio".

Secondo gli inquirenti, ci sarebbero analogie con quanto accaduto domenica scorsa a Firenze quando è stata incendiata una bottiglia con liquido infiammabile in un pozzetto della centralina elettrica vicino ai binari della ferrovia.

Gli articoli più letti
Maltempo
Valanga hotel Rigopiano, recuperata una vittima
Maltempo
Valanga su hotel, circa 30 dispersi: "Diversi i morti"
Maltempo
Valanga su hotel, vigili fuoco: distrutto, parti non esistono più
Maltempo
Prot. Civile: due le vittime accertate all'Hotel Rigopiano
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella: in Usa il 10% della produzione di Amarone
Turismo
Da Bookingfax una App per riportare turisti in Agenzia di viaggio
Energia e Ambiente
Ambientalisti italiani in piazza per Trump
Moda
Moda, dopo Milano Brandamour apre uno show room anche a New York
Scienza e Innovazione
Alibaba diventa partner delle Olimpiadi fino al 2028
TechnoFun
Italiaonline si conferma prima internet company italiana
Sistema Trasporti
TomTom City, la piattaforma monitora il traffico in tempo reale