domenica 22 gennaio | 13:17
pubblicato il 23/dic/2014 12:33

Procura Bologna apre inchiesta per incendi e firme 'no tav'

Indagine coordinata dal procuratore capo Roberto Alfonso

Procura Bologna apre inchiesta per incendi e firme 'no tav'

Bologna, 23 dic. (askanews) - Stracci imbevuti di liquido infiammabile, quattro pozzetti contenenti i cavi elettrici della rete ferroviaria danneggiati dalle fiamme e due scritte "no Tav" tracciate con vernice sul muretto accanto ai binari. E' quanto è rimasto dell'incendio doloso di questa mattina all'altezza della stazione Santa Viola nei pressi della stazione centrale di Bologna. La procura felsinea ha aperto un'inchiesta seguita, al momento, direttamente dal procuratore capo Roberto Alfonso.

Tre sono i pozzetti dati a fuoco con degli stracci da persone ignote che si sono avvicinati lungo i binari dell'Alta velocità del nodo bolognese probabilmente attraverso l'ingresso della stazione Santa Viola, ora presidiata dalla Polizia. Ad accorgersene per primi gli agenti della Polfer che sono riusciti a domare le fiamme di un pozzetto. Per un altro è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco, ancora sul posto, dal momento che le fiamme si sono propagate in altezza fino a raggiungere i cavi dell'alta tensione. Un quarto pozzetto è stato lievemente danneggiato durante l'incendio.

Secondo gli inquirenti, ci sarebbero analogie con quanto accaduto domenica scorsa quando è stata incendiata una bottiglia con liquido infimmabile in pozzetto della centralina elettrica vicino ai binari all'altezza del tratto di Firenze della ferrovia.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Maltempo
Hotel Rigopiano, Prefettura Pescara: 23 i dispersi segnalati
Maltempo
Rigopiano: si continua a scavare sotto la pioggia. Rischio slavine
Papa
Papa: vedremo cosa farà Trump. Mi preoccupa sproporzione economica
Papa
Papa:no a Chiesa insapore in società dove anche verità è truccata
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4