mercoledì 18 gennaio | 09:46
pubblicato il 13/ago/2011 17:58

Procida, migliaia in piazza per i marinai sequestrati da 6 mesi

Folla al porto per l'equipaggio della "Savina Caylyn"

Procida, migliaia in piazza per i marinai sequestrati da 6 mesi

Tremila persone hanno manifestato al porto di Marina Grande a Procida per chiedere l'immediata liberazione dell'equipaggio della nave "Savina Caylyn", sequestrati dai pirati somali oltre sei mesi fa. Sull'imbarcazione si trovano infatti quattro marittimi procidani, tra cui il capitano il secondo ufficiale. Così la moglie del comandante Giuseppe Lubrano. I manifestanti, all'arrivo di aliscafi e navi di linea, sono saliti sui natanti incatenati indossando magliette con la scritta 'liberi tutti'. In una sorta di piccoli flashmob in serie, i ragazzi hanno effettuato delle occupazioni lampo, aggirando anche i cordoni della polizia. Con delle richieste ben precise. La "Savina Caylyn" è caduta nelle mani dei predoni lo scorso 8 febbraio al largo della costa della Somalia.

Gli articoli più letti
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Maltempo
Protezione civile, ancora allerta per nevicate e forti venti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa