domenica 04 dicembre | 11:54
pubblicato il 31/ott/2014 16:15

Processo per la morte di Stefano Cucchi, in appello tutti assolti

In primo grado condannati solo i medici per omicidio colposo

Processo per la morte di Stefano Cucchi, in appello tutti assolti

Roma, 31 ott. (askanews) - Tutti assolti: in secondo grado la Corte d'Assise d'Appello di Roma ha assolto tutti gli imputati per la morte di Stefano Cucchi, il geometra romano morto il 22 ottobre 2009 nel reparto protetto dell'ospedale Pertini di Roma, una settimana dopo il suo arresto.

In primo grado erano stati condannati, cinque per omicidio colposo e uno per falso, solo sei medici, assolti i tre agenti della polizia penitenziaria e tre infermieri. In appello tutti gli imputati, anche i medici sono stati assolti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Sifo: in Italia 4 milioni di depressi. Ma solo 1 su 3 si cura
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari