lunedì 20 febbraio | 13:13
pubblicato il 31/ott/2014 16:15

Processo per la morte di Stefano Cucchi, in appello tutti assolti

In primo grado condannati solo i medici per omicidio colposo

Processo per la morte di Stefano Cucchi, in appello tutti assolti

Roma, 31 ott. (askanews) - Tutti assolti: in secondo grado la Corte d'Assise d'Appello di Roma ha assolto tutti gli imputati per la morte di Stefano Cucchi, il geometra romano morto il 22 ottobre 2009 nel reparto protetto dell'ospedale Pertini di Roma, una settimana dopo il suo arresto.

In primo grado erano stati condannati, cinque per omicidio colposo e uno per falso, solo sei medici, assolti i tre agenti della polizia penitenziaria e tre infermieri. In appello tutti gli imputati, anche i medici sono stati assolti.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
Onde gravitazionali, taglio del nastro per Advanced Virgo
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia