martedì 06 dicembre | 17:54
pubblicato il 20/gen/2012 13:42

Processo Mori, in aula come teste l'ex ministro Scotti

L'ex titolare del Viminale: io isolato per le mie idee sul 41-bis

Processo Mori, in aula come teste l'ex ministro Scotti

Milano, 20 gen. (askanews) - L'ex ministro dell'Interno Vincenzo Scotti è stato ascoltato in qualità di teste nell'ambito del processo al generale del Ros Mario Mori, accusato di favoreggiamento aggravato a Cosa nostra. "Nei mesi 'caldi' del '92, quando prendeva corpo il testo del 41-bis sul carcere duro per i mafiosi, fui "isolato" dal mondo politico" ha spiegato l'allora titolare del Viminale, tra gli artefici di quella legge. Poi ha spiegato che quando denunciò il rischio di un piano di destabilizzazione ordito dalla mafia, lo presero per un venditore di patacche. Scotti ha poi ricordato la diffidenza avvertita verso la sua denuncia che si basava sulle informazioni dei Servizi, riferitegli dall'allora capo della polizia Parisi. L'ex politico oltre ad avvertire questure e prefetture del rischio di delitti eccellenti, ne parlo' in Parlamento.

Gli articoli più letti
Calcio
Avviato procedimento disciplinare per vigile tifoso della Roma
Mafia
Operazione antimafia tra Ragusa e Caltanissetta: sette arresti
Violenza minori
A Napoli abbandona neonato in spazzatura:arrestata, bimbo salvo
Immigrati
Guardia costiera: salvati 231 migranti nel Mediterraneo
Altre sezioni
Salute e Benessere
Airc finanzia ricerca per migliorare diagnosi noduli alla tiroide
Enogastronomia
Touchscreen e realtà aumentata: a Milano il supermarket del futuro
Turismo
Ponte Immacolata, per un italiano su due hotel è luogo dolce vita
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
I supermercati del futuro di Amazon: niente casse e code
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni