domenica 26 febbraio | 13:56
pubblicato il 07/set/2011 17:29

Processo Meredith, il giudice dice no a una nuova perizia sul Dna

Requisitoria il 23 settembre, la sentenza è attesa per fine mese

Processo Meredith, il giudice dice no a una nuova perizia sul Dna

Nessuna nuova perizia sul Dna trovato sul coltello sequestrato sulla scena del delitto di Meredith Kercher, uccisa a Perugia la notte tra l'1 e il 2 novembre del 2007. Lo ha deciso la corte d'Appello di Perugia nell'ambito del processo sull'omicidio della studentessa inglese che vede imputati Raffaele Sollecito e Amanda Knox. Il presidente ha rigettato la richiesta di un nuovo esame sui reperti fatta dal Pm così come ha ritenuto "non indispensabile" una nuova deposizione del pentito Luciano Aviello. Questo il commento di Franceso Maresca, legale della famiglia Kercher. La decisione della corte sembra segnare un punto a vantaggio della difesa di Raffaele e Amanda che si sono sempre detti innocenti e che ora sperano in un capovolgimento della sentenza di primo grado. Soddisfatti i loro avvocati, Luca Maori e Luciano Ghirga: La requisitoria del Pm ci sarà il 23 settembre 2011 dopodiché, per la fine del mese, dopo le arringhe degli avvocati, è attesa la sentenza di secondo grado.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech