mercoledì 18 gennaio | 07:44
pubblicato il 03/ott/2011 16:03

Processo Meredith, caos dei media ma Perugia è tranquilla

A pochi passi dal tribunale l'atmosfera cambia in fretta

Processo Meredith, caos dei media ma Perugia è tranquilla

Davanti alla Corte d'Appello di Perugia le telecamere e i giornalisti di tutto il mondo si accalcano in attesa della sentenza sul delitto di Meredith Kercher, ma basta percorrere pochi metri per piombare in una città completamente diversa, intenta a godersi un lunedì d'ottobre limpido e con temperature estive."L'altra Perugia" pranza sui tavolini all'aperto, cerca riparo dal sole nei parchi pubblici e regala anche scorci di assolata calma. E mentre autorevoli corrispondenti stranieri spiegano al mondo che cosa sta succedendo in città, una ragazza si mostra piuttosto critica verso l'approccio mediatico alla vicenda.Quando poi le chiediamo se Perugia oggi le sembra diversa, risponde così.E mentre si attende la sentenza del tribunale, la campagna umbra continua silenziosamente a vivere questa lunga coda dell'estate.

Gli articoli più letti
Bancarotta
Bancarotta, a Reggio Calabria 7 ordinanze cautelari
Cucchi
Cucchi, pm contesta omicidio preterintenzionale a 3 carabinieri
Immigrati
Naufragio nel Mediterraneo, a Trapani 38 superstiti e 4 vittime
Maltempo
Abruzzo ancora al buio, duecentomila persone senza corrente
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Moto, Ducati e Diesel insieme per una Diavel post-apocalittica
Enogastronomia
Nel 2016 consumi alimentari fuori casa +1,1%, domestici -0,1%
Turismo
Nel 2016 Roma è stata la meta italiana preferita dagli europei
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Moda, nasce Brandamour, nuovo polo del lusso Made in Italy
Scienza e Innovazione
Nell'Universo ci sono almeno due trilioni di galassie
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Dal 26 marzo al via i nuovi voli da Milano-Malpensa