lunedì 27 febbraio | 04:43
pubblicato il 30/mar/2011 19:57

Processo breve, a Montecitorio, fischi e monetine contro La Russa

Manifestazione Popolo Viola e Pd

Processo breve, a Montecitorio, fischi e monetine contro La Russa

Contestazioni e proteste davanti a Montecitorio contro il ddl sul processo breve e l'inversione dell'ordine del giorno che ha messo in discussione subito le norme sul processo cambiando l'agenda dei lavori. Volano fischi e monetine contro il ministro della Difesa, Ignazio La Russa al suo ingresso alla Camera. A promuovere il sit-in il Popolo Viola e il Pd, che raggruppa centinaia di dimostranti. I manifestanti, che sono riusciti a superare il transennamento delle forze dell'ordine, hanno poi duramente contestato anche Daniela Santanchè.

Gli articoli più letti
Biotestamento
Dj Fabo in Svizzera, visite mediche per decidere l'eutanasia
Campidoglio
Roma, Colomban: progetto taglio partecipate senza licenziamenti
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech