sabato 03 dicembre | 12:30
pubblicato il 17/dic/2013 12:00

Pro Stamina e malati bloccano traffico nel centro di Roma

Nuova protesta per chiedere di sbloccare cure, traffico in tilt

Pro Stamina e malati bloccano traffico nel centro di Roma

Roma, 17 dic. (askanews) - A Roma nuova protesta di associazioni e malati per chiedere al governo di sbloccare l'utilizzo del metodo Stamina: un gruppo di 10-15 persone, tra cui alcuni malati in carrozzella, sta bloccando il traffico in Via del Corso, nel centro della capitale. "Curarmi non è un reato", si legge su uno striscione. L'iniziativa è organizzata dal collettivo Civico 117A. Le forze dell'ordine hanno chiuso l'accesso in Via del Corso, sia da Piazza Venezia che da Piazza del Popolo. Diversi i bus e i taxi incolonnati in attesa che si sblocchi la circolazione. Stamattina la polizia ha fermato due persone che stavano partecipando a un sit-in organizzato dalle stesse associazioni in un'altra zona del centro di Roma.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari