domenica 26 febbraio | 07:17
pubblicato il 13/mag/2014 13:05

Privacy, Ue: Google responsabile anche dei dati dei siti linkati

Sentenza contro motore di ricerca dopo causa cittadino spagnolo

Privacy, Ue: Google responsabile anche dei dati dei siti linkati

Milano, (askanews) - Google è responsabile dei risultati di altri siti prodotti da una ricerca sul suo motore. A sancirlo è una sentenza della Corte europea, la più alta istituzione in materia di giustizia in Europa, che ritiene "il gestore di un motore di ricerca su Internet responsabile del trattamento effettuato dei dati personali che appaiono su pagine Web pubblicate da terzi". Questo significa che se un qualsiasi utente ritiene le informazioni prodotte dalla ricerca lesive della propria privacy può rivalersi su Google e chiedere la rimozione di quel link. E se Google non desse seguito alla richiesta, rivolgersi all'autorità giudiziaria per ottenerne la soppressione. La sentenza, un primo passo verso la tutela della privacy ma soprattutto in difesa del cosiddetto "diritto all'oblio", prevede però anche una tutela del legittimo interesse degli utenti Web, invocando un giusto equilibrio tra l interesse generale e il rispetto della privacy.La risposta della Corte europea arriva dopo la causa intentata nel 2010 da un cittadino spagnolo contro un quotidiano, oltre che contro Google e la sua divisione spagnola.

Gli articoli più letti
Roma
Spari davanti a discoteca di Roma: un fermato e un denunciato
Maltempo
Allerta temporali su Puglia, Basilicata, Calabria e Sicilia
Terrorismo
Isis, espulsi 2 tunisini: uno era tra i contatti di Amri
Papa
Papa ai parroci: siate vicini ai giovani che scelgono di convivere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Fibrosi polmonare idiopatica, al Gemelli seminario internazionale
Motori
L'agricoltura del futuro: Case IH presenta il trattore autonomo
Enogastronomia
Ricerca Gfk: l'identikit dei nuovi consumatori al supermercato
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Progetto Life-Nereide: asfalto silenzioso da materiale riciclato
Moda
Nuova linea ready-to-wear de La Perla: sensuali giacche corsetto
Scienza e Innovazione
Esa, Vega: nel 2018 opportunità di volo per minisatelliti multipli
TechnoFun
Google crea strumento intelligenza artificiale anti-trolls
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech