sabato 21 gennaio | 17:05
pubblicato il 16/gen/2014 12:19

Privacy: si' accesso madre naturale dati clinici figlia non riconosciuta

(ASCA) - Roma, 16 gen 2014 - Grazie alla legge sulla privacy una donna potra' avere accesso ai dati clinici della figlia non riconosciuta al momento della nascita e deceduta pochi giorni dopo il parto per gravi malformazioni. Potra' cosi' conoscere la patologia genetica da cui era affetta la neonata e valutarne il possibile rischio di trasmissione in caso di nuova gravidanza. Dopo il no dell'ospedale che aveva rigettato la sua richiesta di accesso ai dati sanitari della bambina non risultando alcun ricovero di una sua figlia legittima, la donna ha presentato ricorso al Garante privacy.

E l'Autorita', nell'accoglierlo, ha ordinato all'azienda ospedaliera, sulla base a una specifica norma del Codice privacy, di consentire alla ricorrente l'accesso a tutti i dati sanitari contenuti nella cartella clinica della neonata.

Il Codice riconosce, infatti, il diritto di accesso ai dati di una persona deceduta anche a ''chi ha un interesse proprio'', e il Garante ha ritenuto che la ricorrente in qualita' di madre, anche solo naturale, della neonata possa legittimamente esercitare questo diritto al fine di disporre di informazioni indispensabili all'accertamento e alle modalita' di trasmissione di una patologia genetica di cui potrebbe essere portatrice. E poter cosi' valutare il rischio procreativo e affrontare una ulteriore scelta riproduttiva consapevole e informata. red/mpd

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Incidenti stradali
Schianto bus ungherese, a bordo 15-16enni in gita in Francia
Maltempo
Rigopiano, Vigili fuoco: trovati 10 superstiti, 5 già ricoverati
Incidenti stradali
Pullman ungherese si schianta e prende fuoco in A4, 16 morti
Maltempo
Rigopiano, proseguono ricerche: bilancio 9 in salvo, 4 vittime
Altre sezioni
Salute e Benessere
Asma e Bpco, 15% italiani soffre malattie respiratorie persistenti
Motori
John Lennon, all'asta la sua Mercedes-Benz 230SL Roadster
Enogastronomia
Formaggi, yogurt, mozzarelle: ora obbligatorio indicare l'origine dellatte
Turismo
Via in Uruguay i 40 giorni del carnevale, il più lungo del mondo
Energia e Ambiente
Pericolo estinzione per il 60% di tutte le specie di primati
Moda
Moda Parigi, l'eleganza rilassata dell'uomo Louis Vuitton
Scienza e Innovazione
Spazio: da Cassini primo piano per Dafni, piccola luna di Saturno
TechnoFun
Cyber attacchi, dal 2001 in Italia hackerati 12mila siti web
Sistema Trasporti
Confermato avvio lavori di interconnessione tra Brebemi e A4