giovedì 08 dicembre | 22:08
pubblicato il 17/ott/2013 17:03

Priebke: video, eccidio Fosse ardeatine era un ordine. Fu... (1 upd)

(ASCA) - Roma, 17 ott - L'eccidio di 335 civili alle Fosse ardeatine di Roma, nel marzo del 1944, ''fu ordinato da Hitler'' e ''fu una cosa terribile da fare''.

Lo dice il defunto gerarca nazista, Erich Priebke, in un video testamento diffuso dall'avvocato della sua famiglia, Paolo Giachini.

''Il capitano Shultz - racconta Priebke - fu scelto da Kappler per organizzare la rappresaglia. Lui aveva combattuto in Russia ed era piu' abituato alla morte. Per me e per gli altri camerata fu una cosa terribile, ma non era possibile rifiutarsi''.

Priebke spiega dunque come ''Shultz, prima di iniziare, ci disse che si trattava di un ordine di Hitler. Chi non intende eseguirlo, aggiunse, e' meglio che si metta in fila con le vittime per essere fucilato''.

stt/rus

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni