lunedì 20 febbraio | 01:37
pubblicato il 14/ott/2013 12:40

Priebke: Pacifici, funerali a Roma impensabili. Salma se torni a Berlino

Priebke: Pacifici, funerali a Roma impensabili. Salma se torni a Berlino

(ASCA) - Roma, 14 ott - ''I funerali a Roma sono impensabili proprio perche' luogo della strage. E' come chiedere ai cittadini di Marzabotto il consenso a seppellire li' l'autore dell'eccidio''. Cosi', Riccardo Pacifici, presidente della Comunita' ebraica romana, stamani in diretta su Radio Citta' Futura. ''Non e' giusto nemmeno che sia seppellito in Italia perche' e' nazione nata sulle ceneri del fascismo. Che se ne torni in Germania e nel suo luogo di nascita, ovvero Berlino''. Pacifici ha, infine, lanciato un appello: ''Che l'Italia diventi il quindicesimo Paese dove introdurre il reato di cybercrime, attraverso il quale si diffonde l'odio nei confronti degli altri, l'antisemitismo, si fa apologia del nazismo e del fascismo e che venga adottato contestualmente il reato di negazionismo''. red-gc/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Terremoti
A Norcia consegnate le chiavi delle prime casette post-sisma
Altre sezioni
Salute e Benessere
Ordini Medici: pubblicità sanitaria selvaggia è allarme sociale
Motori
BMW presenta la nuova Serie 5 berlina
Enogastronomia
"Benvenuto Brunello" Guida Rossa Michelin firma piastrella 2016
Turismo
Turismo, Alpitour amplia la rete su Andalusia e Costa del Sol
Energia e Ambiente
Premio ai Vigili del fuoco per i voli su Amatrice e Rigopiano
Moda
Moda New York, la donna bon ton secondo Carolina Herrera
Scienza e Innovazione
SpaceX, rinviato lancio del Falcon-9 dalla piattaforma Nasa 39-A
TechnoFun
Amazon, a tempo di record i lavori per nuovo centro vicino Roma
Sistema Trasporti
Ibar, Usa e Cina ancora al top per i voli dall'Italia