venerdì 09 dicembre | 03:36
pubblicato il 16/ott/2013 15:32

Priebke: Germania, tocca alla famiglia decidere sulle spoglie

(ASCA) - Roma, 16 ott - Spetta alla famiglia di Erich Priebke decidere sulla sorte delle sue spoglie. E' la posizione del Ministero degli Esteri tedesco sulla vicenda del criminale di guerra nazista deceduto a Roma, la cui salma si trova ancora in attesa di funerali nella base militare di Pratica di Mare.

''Spetta in primo luogo alla famiglia di decidere cosa vuole fare delle spoglie di un tedesco deceduto all'estero e io credo che questo sia il punto di vista anche dei nostri amici italiani'', ha detto nel corso di un conferenza stampa il portavoce del Ministero tedesco, Martin Schafer, ''e da quello che so Priebke ha ancora una famiglia, fra cui un figlio che si trova in Argentina''. La Germania, ha proseguito il portavoce, fornisce ''aiuti consolari ai tedeschi all'estero, ma non e' previsto che il governo tedesco abbia la responsabilita' di decidere cosa fare delle spoglie di un connazionale deceduto all'estero''.

Il sindaco di Hennigsdorf, piccola citta' di 25.000 abitanti a nord di Berlino dove e' nato Priebke, si e' rifiutato di accoglierlo. ''Non vogliamo seppellire qui un criminale di guerra'', ha detto un portavoce del municipio, aggiungendo che il comune non e' tenuto a garantire la sepoltura di un non residente. (fonte AFP).

red-uda/

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Immigrati
A Pozzallo sbarcati 573 migranti: duecento soccorsi in ipotermia
Papa
Papa: prego per bambini, famiglie che fanno fatica e lavoratori
Altre sezioni
Salute e Benessere
Orecchie a sventola, clip rivoluziona intervento chirurgico
Enogastronomia
Domenica 11 dicembre Cantine aperte a Natale
Turismo
Con Volagratis Capodanno low cost da Parigi al Mar Rosso
Lifestyle
Giochi, Agimeg: nel 2016 raccolta supera i 94 miliardi (+7,3%)
Moda
Per Herno nuovo flagship store a Seoul
Sostenibilità
Roma, domani al via la terza "Isola della sostenibilità"
Efficienza energetica
Natale 2016, focus risparmio energetico e trionfo regalo Hi-tech
Scienza e Innovazione
Ricerca, da 2018 l'ERC tornerà a finanziare team multidisciplinari
Motori
Nuova Leon Cupra, più potenza e migliori prestazioni