sabato 03 dicembre | 11:03
pubblicato il 16/giu/2011 10:00

Preso nel trapanese latitante Vito Marino, accusato 3 omicidi

Per la cosiddetta 'strage di Brescia', latitante dal 2010

Preso nel trapanese latitante Vito Marino, accusato 3 omicidi

Roma, 16 giu. (askanews) - E' stato arrestato a Paceco, nel trapanese, dai carabinieri della compagnia di Trapani, il latitante Vito Marino. A suo carico una ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dalla corte d'Assise di Brescia nel 2010 per triplice omicidio volontario aggravato. L'uomo era latitante dal 7 giugno del 2010 ed è stato arrestato dopo che aveva cercato di eludere un controllo di polizia in compagnia di un amico, in auto. L'amico è stato arrestato con l'accusa di favoreggiamento. Nell'auto sono state trovate 'contromisure' elettroniche per rilevare telecamere e apparati di intercettazione.

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Censis
Censis: paura degli stranieri, immigrazione preoccupa 44% italiani
Censis
Bullismo, oltre metà 11-17enni ha subìto comportamenti offensivi
Sanità
Il 16 dicembre sciopero medici ospedalieri e dirigenti sanitari
Altre sezioni
Salute e Benessere
Medici: atleti tendono a sovrastimare problemi cardiovascolari
Enogastronomia
Nasce il Movimento Turismo dell'Olio
Turismo
Turismo, Franceschini: il 2017 sarà l'Anno dei Borghi
Lifestyle
Yocci, il Re della Torta di Carote e... il modo di essere
Moda
Gli angeli sexy di Victoria's Secret sfilano a Parigi
Sostenibilità
Smart City, modello Milano grazie a ruolo utilities
Efficienza energetica
Pesticidi: una minaccia per le api, colpito anche l'olfatto
Scienza e Innovazione
Ministeriale Esa, Battiston (Asi): l'Italia è molto soddisfatta
Motori
Audi A3 compie 20 anni, 3 generazioni e 4 milioni di esemplari