martedì 17 gennaio | 10:06
pubblicato il 24/gen/2014 12:00

Pres. Cassazione Santacroce: serve coraggio voltare pagina

"E' arrivato il momento di indicare cosa c'è da cambiare"

Pres. Cassazione Santacroce: serve coraggio voltare pagina

Roma, 24 gen. (askanews) - Sul fronte giustizia "serve il coraggio di voltare pagina" ed è arrivato il momento di indicare cosa c'è da cambiare": lo ha sottolineato il presidente della corte di Cassazione Giorgio Santacroce in occasione dell'inaugurazione dell'anno giudiziario. "La relazione annuale sullo stato della giustizia costituisce il punto di avvio per un dibattito ad ampio raggio sul modo in cui questa viene amministrata e svolge un ruolo sostanziale di riequilibrio nei confronti di chi accusa la magistratura di esorbitare dai propri compiti, assoggettando la politica e impedendole di assolvere i suoi, con tutto il carico negativo che questa doglianza porta con sé", ha sottolineato il primo presidente della Corte, aggiungendo: "Questa cerimonia offre, quindi, l'occasione per fornire indicazioni e suggerimenti utili a rilanciare la prospettiva di un servizio giustizia degno di questo nome". Ma "nel ventennio che ci siamo lasciati alle spalle la centralità del tema della giustizia è stata solo apparente, perché in realtà non c'era uno spazio praticabile per vere opzioni riformatrici". Quindi "ora serve il coraggio di voltare pagina", e "se la giustizia non funziona è dovere dei magistrati denunciare le cose che non vanno e del sistema politico, governo e opposizione, metterla in condizione di funzionare al meglio, perché altrimenti si lede un diritto fondamentale dei cittadini". Per Santacroce "è arrivato il momento di indicare che cosa c'è da cambiare, cosa serve per farla funzionare davvero e per poter disporre di un sistema giudiziario che funga da corretto equilibratore delle controversie". Inoltre, "è arrivato il momento di chiedersi quali siano le ragioni reali dei tempi lunghissimi per i quali, in particolare nel settore civile (dove il processo arriva a conclusione quando l'utilità sociale, economica e pratica della decisione si è ormai perduta), siamo subissati da rilievi internazionali".

TAG CORRELATI
Gli articoli più letti
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Cybercrime
Cybercrime, Giulio e Francesca Occhionero restano in carcere
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
L'Italia difende Fca dalle accuse tedesche: le sue auto sono in regola
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello