giovedì 23 febbraio | 02:26
pubblicato il 03/mag/2011 15:15

Pozzuoli, detenute al lavoro per produrre il caffè Lazzarelle

Artigianale e senza additivi, frutto del lavoro di cooperativa

Pozzuoli, detenute al lavoro per produrre il caffè Lazzarelle

Hanno scelto il nome Lazzarelle, come a Napoli vengono chiamate le ragazzine un po' discole e vivaci, un modo ironico per autodefinirsi e definire il frutto del proprio lavoro: sono le detenute del carcere femminile di Pozzuoli, riunite in una cooperativa che da circa un anno produce caffè. Un progetto di recupero sociale finanziato dalla Regione Campania. Paola Maisto è la presidente.Le detenute si occupano di tutto il processo di lavorazione, scandito in fasi: la materia prima grezza arriva nei sacchi, il caffè viene poi miscelato con una ricetta segreta, tostato, portato nei silos a degassificare, macinato, ricondotto di nuovo a degassificazione e poi imbustato.Il caffè Lazzarelle è artigianale, senza additivi, e attento all'ambiente: la nuova busta è in materiale plastico totalmente riciclabile, a differenza delle classiche confezioni che non possono essere buttate nella plastica ma vanno nella raccolta indifferenziata. Inoltre, insieme al caffè, in promozione vengono vendute le borse realizzate con i sacchi: originali ma soprattutto ecologiche.

Gli articoli più letti
Vaticano
Vaticano: sorveglieremo per evitare abusi di simboli Santa Sede
Carige
Truffa a Carige, l'ex presidente Berneschi condannato a 8 anni
Campidoglio
Grillo in Campidoglio: su stadio Roma decidono Raggi e Consiglio
Mafia
Summit mafiosi per spartire racket, 14 arresti a Lamezia Terme
Altre sezioni
Salute e Benessere
Carnevale, allarme dermatologi: attenzione a trucchi e maschere
Motori
Man lancia due iniziative per salute e sicurezza degli autisti
Enogastronomia
150 ettari oliveto sul mare a Menfi, prende vita progetto Planeta
Turismo
Boom degli affitti brevi in ambito turistico e non solo (+30%)
Energia e Ambiente
Una legge per istituire la Giornata del risparmio energetico
Moda
A Londra apre una mostra su Lady Diana, icona della moda
Scienza e Innovazione
Nasa: scoperti sette esopianeti simili alla Terra
TechnoFun
La Cina leader nel mondo delle app per abbellire i selfie
Sistema Trasporti
Da UNRAE protocollo costruttori-scuole per formare autisti hi-tech