lunedì 16 gennaio | 18:28
pubblicato il 13/feb/2012 13:06

Pozzuoli, cantieri chiusi: addio al sogno di Rione Terra?

Situazione di grave stallo, molti lavoratori a rischio

Pozzuoli, cantieri chiusi: addio al sogno di Rione Terra?

Napoli (askanews) - Non c'è pace per la cultura in Italia in questo periodo di crisi. A rischio di chiusura definitiva anche il progetto di Rione Terra a Pozzuoli, un tesoro archeologico intorno al quale da troppo tempo non si riesce a trovare una soluzione. E, come spesso accade nel nostro Paese, dopo lo stallo si rischia il fallimento totale del progetto, con il rischio di perdere anche 130 posti di lavoro. Se dalla regione Campania non arriveranno garanzie, infatti, potrebbe saltare anche la cassa integrazione. Solo un anno fa Andreana Molo dell'associazione Nemea, senza nascondersi i problemi, sperava in un finale molto diverso per la vicenda. Speranze che, oggi, sembrano essersi ridotte al lumicino. E il patrimonio culturale italiano continua a essere vittima di tagli e incomprensioni.

Gli articoli più letti
Comuni
Consenso dei sindaci: vince Appendino, Raggi precipita penultima
Corruzione
Latina, appalti truccati: 10 arresti tra cui sindaco di Sperlonga
Napoli
Napoli, scoppia un impianto a gas: un morto e 7 feriti, 5 gravi
Roma
Roma, manutenzioni bus Cotral truccate: un arresto e 50 indagati
Altre sezioni
Salute e Benessere
Salute: nuovi Lea in arrivo. In vigore dopo pubblicazione su G.U.
Motori
Germania in guerra contro Fca: "Richiamare 500, Doblò e Renegade"
Enogastronomia
Consorzio Valpolicella, conto alla rovescia Anteprima Amarone
Turismo
A Singapore la gara di Danza del leone, caccia i cattivi spiriti
Energia e Ambiente
L'Enel porta energia "verde" all'ambasciata italiana di Abu Dhabi
Moda
Milano Moda Uomo, trionfo di righe e quadri da Missoni
Scienza e Innovazione
Rompicapo galattico per telescopio Hubble
TechnoFun
Rischi del web, ecco le 8 truffe che colpiscono gli italiani
Sistema Trasporti
Milano, ripartono lavori prolungamento M1 fino a Monza Cinisello